Come scegliere la location giusta per il tuo corso


Hai deciso di organizzare un tuo corso, è tutto pronto, manca solo di definire e trovare la location adatta. In questo articolo ti do qualche consiglio su come scegliere la location giusta.

E’ un po’ che ci pensi, hai organizzato tutto (leggi anche Come organizzare il giorno del corso) ma non sai proprio cosa devi tenere in considerazione per scegliere la giusta location. Bene, qui di seguito ti do alcuni spunti per trovare la location adatta alle tue esigenze.

Tipologia di corso

Innanzitutto, devi tenere ben presente la tipologia di corso che stai organizzando. Ad esempio, se è un corso di tipo business, la location adatta sarà un hotel, da un tre stelle in su, con una bella sala e possibilmente ben collegato. Dovrai pensare all’allestimento delle posti, che è condizionato dal numero dei partecipanti e dalla grandezza della sala. Quello più comodo è sicuramente a banchi di scuola, ognuno ha il suo tavolo e la sua sedia, ma se i partecipanti sono molto potresti non avere spazio. Quindi devi per forza ripiegare sulle sedie a platea, in cui ogni partecipante tiene il blocco di appunti sulle gambe. Qualche hotel ha ancora le sedia a ribaltina che però sono diventate fuori legge da alcuni anni per motivi di sicurezza.

Se invece il corso che stai organizzando è un corso di tipo olistico, puoi permetterti di scegliere una location più particolare. Magari immersa nella natura, un po’ fuori mano, basta che ci sia una sala comoda per quello che devi fare. Per uno scopo del genere, puoi cercare tra gli agriturismi, hotel immersi nel verde o centri per lo sviluppo sostenibile. Per corsi di qualche ora, potrebbe andare bene anche un’associazione olistica che ti dia la sala, e che possa diffondere ai suoi contatti il tuo corso.

Servizi e attrezzature

Prima di iniziare a cercare devi avere le idee chiare su cosa ti serve. Ad esempio, se devi proiettare delle slide avrai bisogno di un video proiettore, parete pulita o schermo e computer, magari anche una lavagna. Accertati che la struttura abbia queste cose. Se il corso dura una giornata intera, dovrai provvedere al pranzo.

Accordati per sul tipo di menù e sul prezzo, non lasciare che i partecipanti possano prenotare alla carta. Prima del corso fai in modo che tutti possano prenotare il pranzo ad un prezzo agevolato o, se i partecipanti sono pochi, prendi tu le prenotazioni.

Se il corso dura più giorni, sarebbe più comodo scegliere una struttura con delle camere. Dovresti anche in questo caso concordare un prezzo agevolato per il pernotto e far in modo che i partecipanti possano prenotare agevolmente, magari tramite un modulo di prenotazione.

Costi

Ovviamente, visto che la sala la pagherai tu, dovresti trovare una struttura alla tua portata. Se hai già diversi partecipanti è sicuramente più facile capire quanto puoi spendere per la sala, se invece, sei all’inizio della vendita del corso devi darti un budget realistico e cercare di risparmiare più  che puoi. Fai sempre in modo che di avere un deadline della prenotazione della sala prima della quale, se dovessi cancellare il corso, non avrai penali.

 

Definito tutto questo, puoi iniziare a cercare su internet o chiedendo a persone che conosci e che abitano in quella zona se è differente dalla tua. Mi raccomando di avere le idee chiare per evitare errori.

 

Se vuoi rimanere aggiornato sui prossimi articoli e ricevere l’ebook “5 passi per diventare un formatore professionista” in regalo, ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *