Focalizzare gli obiettivi con la Vision Board


La Vision Board può diventare uno strumento utile per focalizzare gli obiettivi sia per te sia per i tuoi studenti. Può diventare un momento introspettivo per chiudere un corso 

La Vision Board non è altro che un foglio, cartaceo o digitale, in cui inserisci, attraverso immagini, quali sono i tuoi obiettivi per il prossimo periodo di tempo, medio o lungo.

La potenza di questo strumento sta nel fatto che permette di riflettere e focalizzare i propri obiettivi.

Potrebbe essere molto utile, alla fine di un corso, in cui si sono imparate cose nuove, riflettere subito su come mettere tutto questo know how aggiunto in pratica e come usarlo nel breve-medio periodo.

 

 

Come fare un Vision Board

Potete farla digitale o cartacea. Per la prima basta usare programmi free e online come Canva. Per la seconda invece il processo è più lungo, ma molto più divertente e stimolante.

Prendete dei giornali con tante immagini e in un foglio diviso in riquadri incollate le immagini che rappresentano i vostri desideri.

Pensate agli obiettivi che volete raggiungere nella vostra sfera privata e professionale, cercate delle immagini che li rappresentino e attaccatele in ogni riquadro quanti sono gli obiettivi che vi siete prefissati.

Sicuramente il corso fatto avrà modificato o accresciuto questi goal.

Come focalizzare gli obiettivi con la Vision Board

Una volta creata, la Vision Board va attaccata proprio di fronte alla vostra scrivania, in modo da averla sempre davanti. Così quando avrete un momento di scoraggiamento o di difficoltà e quello che state affrontando vi sembra troppo, avere i vostri scopi di fronte vi ricorda per cosa state lavorando.

Dedicare un momento alla fine del corso, a fare o, se non c’è tempo, a spiegare come creare questo strumento darà una marcia in più alla percezione dell’utilità di quello che i partecipanti hanno imparato.

Ovviamente se quello che hai insegnato risulta utile e applicabile, il tuo lavoro di formatore sarà sicuramente ben apprezzato!

Cosa ne pensi di questo strumento e della sua applicazione?

Se vuoi rimanere aggiornato sui prossimi articoli e ricevere l’ebook “5 passi per diventare un formatore professionista” in regalo, ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *