Monitorare keyword e keyphrase del vostro settore


Scrivere nel vostro blog per mostrare la vostra competenza è importante. Altrettanto è monitorare quando nel web vengono usate keyword e keyphrase del vostro settore. Vediamo come.

Come trovare le keyword e keyphrase del vostro settore da monitorare

Innanzitutto, il primo step da superare è trovare le nostre keyword. Penso che se sei a questo punto, hai già fatto un lavoro di personal branding per cui le tue parole chiave dovresti averle già.

Se così non fosse, ti rimando alla compilazione di questa tavola che ti aiuterà a fare chiarezza e alla lettura di questo articolo che ti potrà essere utile se devi iniziare a promuoverti da solo.

Come monitorare keyword e keyphrase del vostro settore

Monitorare costantemente il web cercando contenuti con le vostre keyword vi permette di essere sempre aggiornati su cosa accade nel vostro settore.

Per fare ciò potete usare Google Alerts. Basta inserire i termini di ricerca che più vi interessano, in modo che Google Alerts possa inviarmi una mail ogni volta che quelle parole vengano utilizzate.

Per rendere più efficaci le vostre ricerche, potete usare gli operatori booleani and, or, “”. Con and Google ricercherà le pagine con i due termini indicati senza che siano in correlazione tra loro, con or si ottengono tutte le pagine che hanno almeno uno dei termini indicati e con “” si può cercare una precisa frase.

Cosa fare dopo

Ricevere questi alert ci aiuta in diversi modi:

  1. essere aggiornati su quello che accade nel nostro settore
  2. trovare nuovi spunti per articoli, video, podcast,…
  3. in caso di discussioni o dibattiti su vari argomenti, valutare di poter dare il proprio contributo
  4. trovare nuove collaborazioni

Altri modi

Ci sono molti modi per rimanere aggiornati su quello che si dice nel vostro settore, come ad esempio seguire persone influenti nei vari social, iscriversi a gruppi inerenti su Facebook e LinkedIn, navigare molto ed essere curiosi.

Se vuoi rimanere aggiornato sui prossimi articoli e ricevere l’ebook “5 passi per diventare un formatore professionista” in regalo, ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

 

 

 

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *