Screencastify per creare videolezioni e tutorial


Ecco come usare Screencastify, un’ estensione di Chrome per creare tutorial e videolezioni in modo veloce e facile e dare così slancio alle tue lezioni

Vuoi creare un breve video per mostrare come si fa qualcosa o realizzare un vero e proprio tutorial?

Ti piacerebbe creare un corso online o inserire un video all’interno di una tua lezione live?

Ecco, con Screencastify puoi farlo, semplicemente scaricando dallo store di Chrome l’estensione e inserirla nel tuo browser.

Con questo strumento è possibile registrare sia solo un tab del tuo browser, sia l’intero desktop sia ciò che vede la webcam (quindi, in teoria, tu che parli).

Se registri il desktop, puoi comunque aggiungere la tua voce e, in un riquadro, la tua faccia.

Ci sono anche delle opzioni per modificare il riquadro in cui compari, per rendere più visibile la punta del mouse e per scrivere sul desktop.

Alla fine della registrazione puoi salvare il tuo video in Drive o dove vuoi.

I vantaggi di Screencastify per creare videolezioni

Puoi usare uno strumento del genere per:

– creare del materiale da mandare prima del corso in modo che i partecipanti siano più preparati

– creare un intermezzo alla spiegazione frontale, ovvero puoi affidare una parte della spiegazione ad un video in modo da movimentare la lezione

– spiegare qualcosa di più tecnico che non sarebbe possibile spiegare live in quel momento

– creare del materiale da mandare dopo il corso come follow up

A questo strumento puoi associare una mappa mentale da tenere aperta sul desktop in modo che sia più chiara la spiegazione e che sia più facile per te parlare, ti consiglio di leggere questo articolo sulle mappe mentali fatte con Coggle.

Ecco il tutorial in inglese, ma è molto facile da comprendere.

Che ne pensi di questo strumento? Lo trovi utile? Mi farebbe piacere un tuo commento!

Se vuoi rimanere aggiornato sui prossimi articoli e ricevere l’ebook “5 passi per diventare un formatore professionista” in regalo, ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *